Dott.ssa Michela Elisa Dall’Olio

La dott.ssa Michela Elisa Dall’Olio si è laureata presso l’Università degli Studi di Padova, Facoltà di Psicologia – indirizzo Psicologia Clinica e di comunità – e si è specializzata a Padova in Psicoterapia Interattivo-Cognitiva. Ha conseguito la specializzazione in Sessuologia clinica e in Psicopatologia e Neuropsicologia forense (Psicologia Giuridica). In questo ambito si occupa di valutazioni psicodiagnostiche per il campo forense in materia di danno alla persona (danno estetico, mobbing, danno da lutto, danno da privazione genitoriale) e in materia di separazione e divorzio effettua la valutazione delle competenze genitoriali.

Nell’ambito della sessuologia si occupa di: disturbi del desiderio, vaginismo, disturbi dell’erezione e dell’impotenza.

Nell’ambito della psicologia clinica e della psicoterapia si occupa di depressione e depressione post-partum, gestione dell’ansia (Ansia generalizzata, Attacchi di Panico e Disturbi ossessivo-compulsivi), sostegno alla genitorialità, autostima, disagi nell’infanzia e nell’adolescenza, relazioni affettive e famigliari. 

In ultimo è esperta in Psico-oncologia secondo il modello Mente-Corpo e di tecniche di rilassamento e gestione dello stress.

Ha lavorato presso le Scuole Sacra Famiglia a Brenzone (Vr) come responsabile dello sportello di Ascolto rivolto a alunni, insegnanti e genitori e ha organizzato laboratori in materia di educazione all’affettività, contrasto all’uso di sostanze stupefacenti e prevenzione all’abuso e al maltrattamento su minori presso le scuole di Limena e Trichiana (BL).

Ha collaborato per una Società di Formazione (Format s.a.s), in Trentino e in Emilia Romagna, come formatrice e docente in ambito sanitario per ospedali come il  San Camillo di Trento occupandosi di docenze come “la comunicazione medico-paziente”, “la gestione dei conflitti in reparto”, il “benessere organizzativo in reparto”, il “burn-out delle professioni sanitarie” ecc.

Ha collaborato e collabora con l’Avv. T. Delmonte in numerosi casi di separazione e divorzio in qualità di consulente di parte in Veneto, Liguria, Lombardia e Emilia Romagna e ha collaborato con membri dell’Associazione Padri Separati della Regione Liguria in qualità di consulente di parte. 

Svolge attualmente professione privata nei suoi studi di Bologna e Verona. Offre servizi relativi alla psicoterapia individuale, familiare, di coppia e per l’infanzia e l’adolescenza (in questo ambito collabora frequentemente con Psicomotricisti Relazionali metodo I.I.P.R. iscritti ad ANPRI).

Organizza percorsi formativi, per genitori e insegnanti, e gruppi di persone separate (gestione dell’ansia, del conflitto, sostegno al lutto, self-help separazioni e divorzio).

Svolge attività di Consulente tecnico di parte in casi di separazione e divorzio e danno alla persona ed è iscritta alle liste del Tribunale di Bologna in qualità di Consulente Tecnico d’Ufficio.

L’approccio psicoterapeutico proposto è quello interattivo-cognitivo e i percorsi vengono strutturati con l’ausilio di diverse tecniche a seconda della problematica e degli obiettivi che ci si propone di raggiungere.

Avv. Tomas Delmonte

L’avv. Tomas Delmonte si è laureato presso la facoltà di giurisprudenza dell’Università di Bologna – Alma Mater nel corso dell’anno accademico 1993-94, con una tesi sperimentale in diritto fallimentare, sull’istituto di diritto francese del “redressement judiciaire”, simile al procedimento di ristrutturazione delle imprese in crisi, introdotto in Italia dalla cd. Legge Prodi nel 1978.

A tale scopo, ha perfezionato i propri studi anche all’estero, presso l’Università Paris X – Nanterre e, dopo la laurea, presso l’Università di Ratisbona.

Ha svolto con profitto la pratica forense, presso uno studio legale di diritto civile in Fano, nonché un contemporaneo stage in diritto commerciale e contrattualistica internazionale in Urbino.

Durante la pratica, ha svolto e superato con successo un corso di alta formazione professionale in marketing management, nelle Marche.

Al termine della pratica forense, ha sostenuto e superato con ottimo profitto gli esami di stato per l’abilitazione alla professione forense, abilitandosi in data 02.10.1998 mediante iscrizione al libero foro di Pesaro.

Già dall’anno seguente, intraprende la propria ultradecennale carriera aziendale, con incarichi quali responsabile commerciale Italia (1999-2006), direttore vendite Europa Occidentale (2006-2008) e direttore vendite Europa centrale e settentrionale oltre che country manager Germania Federale (2008-2011), presso primari gruppi industriali italiani del centro e nord Italia.

E’ stato membro della giunta esecutiva di Assindustria Pesaro-Urbino, nonché consigliere Associazione Nazionale Industriali del Vetro – Assovetro, presso Confindustria, grazie a cui ha potuto partecipare ad iniziative inerenti progetti di efficienza energetica degli edifici e di risparmio energetico.

Il sopraggiungere della crisi del proprio matrimonio, sfociata in una lite giudiziaria pluriennale, hanno convinto l’Avv. Delmonte a far rientro in Italia per maggiore vicinanza ai propri figli minori ed a riprendere la professione forense, avvicinandosi alle tematiche della tutela dei minori e della persona in genere.

Ha frequentato con estremo profitto corsi di specializzazione in materia familiare e minorile, anche in ambito internazionale, partecipando anche a importanti convegni sul dovere di mantenimento dei minori figli di matrimoni misti, di sottrazione internazionale di minori e di separazioni e divorzi tra coniugi di diversa nazionalità

Dal 2011 ha avviato una proficua collaborazione professionale con la Dott.ssa Dall’Olio, inizialmente presso lo studio legale di Verona ed ampliatasi poi anche presso lo studio di Bologna.

In autonomia, egli ha, altresì, avviato recapiti professionali a Genova, Monza e Trieste, cooperando con altri professionisti del settore, sempre restando formalmente legato ed appartenente al libero foro di Pesaro, in omaggio alla propria terra natale.

Ha partecipato quale relatore a numerosi convegni e tavole rotonde in materia familiare e minorile, con interviste radiofoniche e televisive presso emittenti nazionali e locali.

Commenta con regolarità e periodicità disegni di legge e provvedimenti giurisdizionali presso riviste giuridiche e blog dedicati alla materia familiare e minorile.

Collabora, a vario titolo, con Associazioni per la tutela della famiglia nel nord e centro Italia. 

Parla correntemente Italiano, Francese, Tedesco, Inglese e Spagnolo. Ama il mare, la lettura ed il Torino Football Club.